giovedì 4 gennaio 2018

Pronostixsport: "TRUFFA" 4882025

Cominciamo bene il 2018: la Pronostixsport (mai sentita prima) ieri sera mi ha attivato un "servizio" a pagamento per cui avrei dovuto pagare 1,52 euro per ogni SMS che le spedisco (incluso quello di disattivazione?)

Lo chiama servizio "in abbonamento" senza specificare quanto costa l'abbonamento, in modo che il sottoscritto chiami quel numero (a pagamento) oppure mandi un SMS (a pagamento?) per disattivarlo (scommettete che la disattivazione o non funziona o avviene solo dopo qualche involontario pagamento?)

Cercando su Google i numeri indicati (4882025 e 800442299) la parola chiave più ricorrente fin dalla prima pagina è TRUFFA e risulta anche che quei numeri sono associati a diverse aziende e numerosi servizi (di cui Pronostixsport è solo uno dei tanti), da parecchi anni a questa parte (recidivi).

Poi mi indicano di inserire un pin sul sito web (senza dire quale sito web), indicando un numero di telefono di un call-center 0910851273 che a cercarlo su Google la parola chiave più ricorrente è TRUFFA.

Erano almeno dieci anni che non mi succedeva, perciò sono stato colto di sorpresa. Dato che la Pronostixsport mi ha attivato un servizio non richiesto (che costa 4,58 euro a settimana: suona proprio come una TRUFFA), e dato che nelle impostazioni del mio profilo sul "Fai da te" dell'operatore telefonico non risultano servizi "in abbonamento" (ma che malandrino l'operatore telefonico, eh?) ho dovuto chiamare stamattina il Servizio Clienti per parlare con un operatore per far disattivare il "servizio" e farmi attivare il "blocco degli SMS premium", detto anche "barring SMS".

L'anziana operatrice croata del call-center in Croazia parlava correttamente italiano, aveva la voce di una donna anziana, e mi ha prima confermato che non risultavano ancora addebiti, e ha quindi disattivato il servizio e attivato il barring. L'aspetto comico della vicenda è che devo chiamare un call-center non italiano per evitare di perdere tempo e soldi su quei due numeri di call-center italiani sopra citati facenti parte della "TRUFFA".

4 commenti:

  1. Anche se forse il servizio era disabilitabile da servizidigitali.vodafone.it, ancora non trovo da nessuna parte sul "Fai da te" Vodafone la possibilità di attivare/disattivare il barring.

    RispondiElimina
  2. Probabilmente l'operatrice del call-center era già abituata a sentirsi dire: Buongiorno, mi è stato attivato un servizio che non ho mai richiesto...

    RispondiElimina
  3. Non è vero che si incappa negli abbonamenti indesiderati solo col "cliccare per sbaglio su internet", visto che il mio numero di telefono privato non è rintracciabile su internet e non l'ho mai inserito in alcun sito web, per cui è stato estratto da altrove e in modo non lecito (per esempio con qualche virus che ha rastrellato la rubrica telefonica di qualcuno).

    Impossibile che qualcuno abbia inserito quel PIN a mio nome fra le 19:30 e le 20:15 di ieri sera, a meno che il sito web Pronostixport non lo chieda per pura finzione.

    RispondiElimina
  4. Il barring è utilissimo in questo mondo di ladri! Attivandolo però non si potranno usare certi servizi a pagamento come gli avvisi via sms della banca e della carta di credito (che sono a carico nostro).

    RispondiElimina