sabato 5 giugno 2010

Raccolta dati e analisi


Du is megl che uan Due milioni di iPad venduti, praticamente nei soli Stati Uniti, in meno di due mesi. (poc)

Il successo di iPad mette paura all’operatore che ha deciso di eliminare l’offerta del traffico illimitato (italiamac)

Cosa è un iPad e come funziona? Un nuovo libro, stavolta sull'iPad di Apple (imaccanici)

App Store Italia ora accessibile da iPad fino a ieri un messaggio d'errore accoglieva chi provava a lanciare il negozio di contenuti digitali dal tablet. (macitynet)

iPad, doveva essere il futuro... ...invece è il bancomat della Apple (forum tevac)
Al centro della foto c'è il tipico "nerd" con gli occhiali aggiustati con lo spalatrappe (tessuto adesivo utilizzato per piccole riparazioni idrauliche dei sanitari di casa).

Attorno alla sua testa campeggia l'Idolo, in quattro eteree figurette disposte a semicerchio, maneggianti le ultime cineserie (pardon, gadget hi-tech) che rendono felice il tipico maccarone fanboy.

La didascalia recita: "mac(caroni) fanboy". Per compiacere i lettori americani è stato utilizzato il plurale piuttosto che il singolare (anche se in genere gli yankees preferiscono utilizzare una sola "c": "macaroni"). Il "caroni" è tra parentesi per contenere l'allusione ai mac fanboys.

Il termine fanboy è utilizzato ovviamente come dispregiativo (non basta tradurlo come "tifoseria" perché in Italia essere tifosi non sempre significa essere "maccaroni").

Seguono cinque messaggi, ripresi da cinque diversi siti web superfighetti dedicati al mondo della sacra Mela, a proposito del Nuovo Prodotto attorno a cui si fa tanta cagnara da tempo immemorabile.

Messaggio 1: l'esagerone. La cifra spropositata è in realtà il numero dichiarato dall'ufficio marketing dopo averlo gonfiato (per esempio includendo le prenotazioni ancora in corso e le proiezioni per il futuro) e arrotondato verso l'alto.
In realtà non ci sarebbe niente da festeggiare: nel momento in cui mi compro una Fiat 127 ed affermo che la Fiat in meno di di due mesi ha venduto due milioni di "127", sto dichiarando al resto del mondo di essermi omologato alla massa.

Messaggio 2: parossismo. Come dicevano i vecchi antichi a Frattamaggiore, non puoi fare un pìrito che già qualcuno si è fatto venire una cacarèlla (nel senso che trovi sempre qualcuno che per mettersi in mostra deve fare di più di te, a costo di danneggiarsi irrimediabilmente).
Ecco dunque qualcuno che vuole offrire l'esagerazione dell'esagerazione: per vantare il successo del prodotto ti parla della "paura" di un operatore che, "impaurito", cancella quella che era l'offerta più utile per i clienti.
Sarebbe come dire: il successo della Fiat 127 mette paura ai concessionari Fiat, che pertanto la venderanno col serbatoio bucato.

Messaggio 3: quando la realtà supera la satira. Se c'è qualcuno che esagera l'esagerazione, c'è sempre qualcuno che vuol fare ancor peggio. Il prodotto viene presentato come intuitivo? Ecco un losco figuro che scrive un libro per dirti cos'è quel Nuovo Prodotto (che per definizione dovrebbe essere intuitivo) e come funziona quel Nuovo Prodotto (che per design dovrebbe essere intuitivo).
Ma invece di farsi beffe dello scrittore, i maccaroni-fanboys la presentano come notizia positiva! Guardate! Il prodotto è talmente intuitivo che prima di usarlo vi conviene comprare questo "nuovo libro" per sapere cos'è il Nuovo Prodotto e come funziona! La realtà ha superato la più graffiante satira...

Messaggio 4: ridicolo. Con sommo sprezzo del ridicolo, i maccaroni-fanboys annunciano la sopraggiunta possibilità di comprare servizi e funzionalità per il nuovo prodotto, possibilità che fino a ieri era negata per un colossale errore di sbaglio del produttore. Sarebbe come se fino a ieri la Fiat vendesse le "127" dimenticando di consegnare le chiavi per aprire le portiere e per avviare il motore, ed i fan della "127" si compiacessero della notizia della (ritardatissima) consegna delle chiavi...

Messaggio 5: il coerente, prevedibile epilogo. Dopo sei mesi di suprema cagnara (anticipazioni, notizie trapelate, discussioni su come e quando comprarlo...) finalmente il Nuovo Prodotto diventa comprabile. Ma qualcuno si accorge che non è tutto oro ciò che è stato dichiarato luccicare: il Nuovo Prodotto, da solo, non serve al resto di un'emerita mazza viola a pallini gialli. Dopo l'acquisto, per farlo funzionare decentemente, occorre comprare servizi e funzionalità.

Sì, i maccaroni-fanboys compreranno il Nuovo Prodotto senza fiatare, pagandolo uno sproposito, e poi dovranno comprare a parte le funzionalità.

Questi fanboys sono proprio dei maccaroni, lasciatemelo dire!

8 commenti:

  1. I maccari per noi ormai non hanno piu alcun tipo di segreto. Li abbiamo sgamati dall alpha all'omega.
    Altrochè sparare alla croce rossa..........

    RispondiElimina
  2. Ma i maccaroni-fanboys che compreranno il Nuovo Prodotto senza fiatare, pagandolo uno sproposito non appartengono solo al 5% dell'intero parco macchine mondiale? Forse proprio i maccaroni-fanboys NON compreranno l'iPad, ma chi viene dal mondo Windows, che abituato com'è a prenderlo in quel posto non si lamenteranno di pagare caro qualcosa di nuovo.

    RispondiElimina
  3. Vogliamo scommettere che il Maccaron de' Maccaroni vanterà l'iPad fino all'inverosimile ma non lo comprerà?!

    :D :D :D

    RispondiElimina
  4. Senti nano, stai deviando. Il fatto che io NON compri l'iPad non significa che l'iPad non sia buono, ma solo che PROBABILMENTE chi comprerà la stragrande maggioranza degli iPad NON sarà un Mac User, ma solo un amante dei gadget tecnologici… ma tu questo lo sai già, è solo che ti piace fare il nano insieme a Dovezza.

    RispondiElimina
  5. Il tuo commento sarà visibile dopo l'approvazione. A sai a mammt?

    RispondiElimina
  6. Chi è Franz? E quando mai ha speso qualcosa ?
    #Bollette le paga il padre (Spazzatura,Elettricità,Acqua, Riscaldamenti,legno per il camino,Cibo etc. )
    #Il Mac ? Regalato da un comico facendo il suo portaborse.
    #Il mac Book ? Mi ricordo un acquisto strano sul sito ............
    #L Iphone ? Ha atteso anni e svendite forzate per prendersene uno pezzottato .
    #l Ipad? Aspetterà che qualcuno glielo regali.

    Ovviamente FORZA le altre persone a comprare facendo un gran favore alla mela , e cerca di sfruttare gli acquisti altrui.

    Chiamiamolo pure parassita o lota umana.

    RispondiElimina