martedì 6 luglio 2010

E ancora non m'arrendo...

As for Sota and Inami, was I disappointed that we didn’t get closure with regard to their relationship? Yes and no. On the one hand, I’m a big fan of this pairing and would’ve loved for them to have gotten together. On the other, I feel as though the ending they got stayed true to the spirit of the show, and honestly, I don’t know how I would have felt had they become a couple. Also on the plus side, there were definitely signs of forward momentum in their relationship, with Sota even referring to Inami as cute (is the minicon within him dying?). This really served to highlight the amount of growth he, and indeed all of the Wagnaria staff, have gone through, and I loved that.

È finita ma ancora non mi arrendo.

Vediamo cosa dice CJBW:

Quanto a Sota e Inami, sono in disappunto che non si è conclusa la questione della loro relazione? Sì e no. Da un lato ero un gran tifoso di questa coppia e mi sarebbe proprio piaciuto vederli insieme. Dall'altro, mi pare che il finale sia all'altezza di tutta la serie e onestamente non so come mi sarei sentito se la coppia si fosse realizzata. Comunque, sul lato positivo, ci sono indubbi segni di miglioramento nella loro relazione, con Sota che addirittura si riferisce a Inami parlando di bellezza (non è che il suo "minicon" stia squagliandosi?). Tutto questo è davvero servito a evidenziare la sua crescita e, alla faccia di tutto lo staff del Wagnaria, quanti guai ha passato. E la cosa mi è piaciuta.

Mio commento:
anche lui è in fervida attesa di una seconda serie (che, se tutto va bene, non vedremo prima di un annetto...)

Nessun commento:

Posta un commento