sabato 5 giugno 2010

Underground Life

clipped from www.angiecafiero.it
parmigiana_di_patate
Nella seconda metà degli anni ottanta imperversava un famosissimo gruppo underground, gli Underground Life, di cui conservavo una preziosa audiocassetta ("Gloria mundis") volatilizzatasi durante l'ultimo trasloco. Stile cupo, ritmo da ansia, testi onirici. Scomparsi nel nulla. Qualche frammento, a memoria, dopo un ventennio abbondante che non li ascoltavo più:

Di attesa in attesa - cavalca su di te - al crepitante ritmo - di onde radioattive - N.E.O.N. flashes nei suoi occhi - straniero, estraneo, smarrito asessuato... Sitting in a blue room

...come corpo di aeronauta espulso dalla luce, nella morte che continua rinnovata dello spazio.

Novantanovesimo Piano

...nell'infinito dell'infinito, come infiorescenze marce in acqua - ancora, ancora, ancora...

Nella foto: parmigiana di patate.

Nessun commento:

Posta un commento